03.07.12

Anima gemella, aggiungi al carrello.

Archiviato in Argomenti vari at 10:34 by vaniglia

Se cerchi qualcosa oggi lo trovi su internet, che siano vestiti, borse, cellulari, mutande usate, la donna o l’uomo della tua vita, chissà se per quest’ultima c’è la spedizione gratuita.

Già, perchè il mondo si divide in quelli che cercano l’amore e quelli che cercano di farlo.

Trova l’anima gemella, inserisci il tuo cap e ti arriva una lista di uomini e donne  più vicine a te che con le loro foto ammiccanti cercano di mostrarti chi sono.

Conosco persone che stanno insieme da dieci anni e ancora non hanno capito chi sono.

C’è l’uomo separato, da poco, che anche se la moglie si è fatta trovare a letto con un’altro è convinto che probabilmente non la meritava. C’è la donna che ha trovato il marito a letto con un’altra ed è convinta che se avesse fatto più palestra o le rughe non fossero arrivate questo non sarebbe successo.

C’è il single incallito che scrive di voler ammirare il tramonto con una donna al suo fianco, che è stanco di una vita senza stabilità ed è convinto che da qualche parte ci sia la donna che fa per lui, almeno finchè il sole non sorge il mattino dopo. Ovviamente.

C’è quello che come in un famoso film di Verdone, scrive vedovo, stanco di una moglie che ogni sera solo perchè deve pensare ai figli alla casa e al lavoro, gli ripete di essere stanca morta, mentre si volta dall’altra parte nel letto.

C’è da dire che gli uomini che cercano una donna online, probabilmente pensano anche che una donna che cerca un uomo online non sia seria.

Sono più sinceri altri siti di incontri, tipo quello apposito per gli incontri extraconuigali, roba che è stata capace di farmi venire il mal di mare stando seduta alla scrivania.

Uno contesto del genere permette il delitto perfetto, hanno lo stesso muovente, troveranno un alibi, non ci saranno testimoni.

Poi ti capita chi ti domanda, quando ti sposi? L’ipocrisia con questo contesto…..ci va a nozze!

Le persone sono infelici, in amore la maggior parte sono infelici, perchè ormai l’amore si cerca come io cerco di trovare un correttore che nasconda queste maledette occhiaie, cosa più unica che rara.

Diciamo che utlimamente, le persone più che l’amore cerchino di non rimanere soli.

La solitudine spaventa, probabilmente più dell’essere dichiarata morta dal profilo del marito su un sito di incontri.

Una volta ad una mega svendita di articoli firmati in cima ad uno scaffale vidi un paio  di Gucci prezzate €75,00, ho creduto di avere una visione invece era proprio così,ma c’era un ma, il numero, erano mezzo numero più del mio, ma credete che questo mi abbia fermata?anche fossero state un 45 probabilmente le avrei comprate.

Lo stesso accade in certi amori, e da fuori ovviamente si nota ancora meglio, chi di noi non ha un’amica che sono anni che cammina con uno stretto 38 nonostante le servisse almeno un 40?

L’ho fatto anch’io, chi non l’ha fatto, ma ormai posso dire che  il mio numero lo riconosco da lontano e posso anche dire che  piuttosto andrei scalza ,certi calli sono più dolorosi di quelli che ti provocano un paio di decoltè cinesi.

 

 



6 Commenti

  1.    Matteo Scrive,

    6 Settembre 2012 at 17:31

    Mi chiamo Matteo,
    Sono un pensionato 62enne, vorrei conoscere una donna affettuosa che, come me, senta il peso della solitudine. Sono una persona semplice, con lei, vorrei allacciare una sincera e complice amicizia, per un’eventuale unione. Io sono sentimentalmente libero, alto 1,75, corporatura robusta, non fumatore. Amo, la montagna, fare lunghe passeggiate, inoltre non mi faccio condizionare né dall’età, ne dalla distanza. Ringrazio anticipatamente tutte coloro che vorranno contattarmi, e rompere almeno un po’ la mia solitudine.
    P.S. preferirei conoscere donne economicamente indipendenti

  2.    vaniglia Scrive,

    7 Settembre 2012 at 07:17

    … non so se scherzi ma ti approvo il commento lo stesso… non aggiungo altro..

  3.    Matteo Scrive,

    7 Settembre 2012 at 21:41

    I siti d’incontri sono tutti a pagamento! Ecco perchè ho scritto quest’annuncio! Fusse che fusse la volta bona!<a href="#comment-4335">@vaniglia </a>

  4.    vaniglia Scrive,

    11 Settembre 2012 at 14:39

    allora nella descrizione ti sei dimenticato di metterci anche “tirchio” :P

  5.    Appuntamento disastroso Scrive,

    27 Dicembre 2014 at 19:10

    è da 4 ore cɦe giro per la rete е ԛuessto post è
    lа prima cosa attraentе che ho ѵisto. Effettivamente appassionante.
    Se tuttye lle pertsߋne che creano articoli badaѕssero a dare materiale affascinante come il tuo
    iil web ѕwrebbe sicuramente più facile da vіsitare.
    Ti ringrazio!!!

  6.    vaniglia Scrive,

    2 Gennaio 2015 at 12:16

    Giuro che un complimento così gratificante non l’avevo mai ricevuto!grazie e a presto spero con qualcos altro di interessante!